4 Maggio 2016 – Tutti a Tavola !!!

Modulo A1.3

Prime informazioni di Scienza dell’Alimentazione e di igiene alimentare finalizzate alla creazione di menù calibrati e simulazioni e giochi di ruolo legate ai riti del cibo. Si possono far realizzare dai partecipanti delle schede visivamente accattivanti per ogni tipologia di cibo. Si descrivono corrette modalità di conservazione, preparazione e consumo dei vari cibi e alimenti.
Attivazione di una fase di ricerca-azione sulle conoscenze e competenze di Scienza dell’Alimentazione attinenti ai sei gruppi di cibi che compongono la piramide alimentare della dieta mediterranea ( secondo Università “La Sapienza”– Roma 2005), organizzata secondo metodologie di collaborative learninge team-work, che prevedono la suddivisione dei partecipanti in 6 gruppi operativi. Ciascun gruppo, attraverso fasi di ricerca assistita da docenti e tutor, avrà come obiettivo quello di acquisire le principali conoscenze alimentari della propria categoria alimentare che andrà a comporre fisicamente i differenti piani costruttivi della piramide alimentare: frutta e ortaggi, carboidrati e cereali, oli e grassi, latte e derivati, carni e proteine animali. Attraverso metodi di problem-solving e brainstorming gli animatori stimoleranno i partecipanti ad elaborare creativamente una originale modalità costruttiva. Gli studenti delle scuole superiori in particolare, si confronteranno con lo studio della cosiddetta doppia piramide: alimentare e ambientale, cercando di progettare le corrette modalità di visualizzazione delle stime dell’impatto che la produzione di ogni tipologia di alimento ha sull’ambiente e sugli ecosistemi naturali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *